Da Lecce a Toritto: una domenica Bio in Fattoria

Sarà una domenica all’insegna del divertimento e del relax quella del 28 maggio presso la Fattoria della Mandorla, la fattoria che nel barese, dal 2000, ha reso giustizia a una biodiversità del territorio, la mandorla di Toritto, attraverso la trasformazione del ciclo completo della mandorla, cultivar Filippo Cea.

Così a partire dalle 10, dopo una visita nella Bio Fattoria alla scoperta delle attività di coltivazione e trasformazione della Mandorla di Toritto, si avrà modo di degustare specialità biologiche e biodinamiche e di partecipare a diversi laboratori, tra cui quello di agricoltura biodinamica, a cura dell’agronomo Michele Marrano, dove i partecipanti potranno vivere e approfondire il  valore dei preparati biodinamici.

Tra le attività previste ci sono giochi di gruppo come tiro alla fune, bandierine, corsa coi sacchi, gara del cerchio ed altri simpatici passatempo che profumano di tradizione. Ancora, ad arricchire il programma, ci sarà un’escursione nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia tra boschi di roverelle, Murgia brulla, lame, jazzi, mungituri e cisterne alla scoperta delle essenze tipiche della Murgia e della sua storia millenaria e due laboratori esperienziali: laboratorio di tiro con l’arco come strumento per cercare l’equilibrio fisico e spirituale e laboratorio di Yoga dove si sperimenteranno le pratiche della meditazione e della respirazione consapevole.

I laboratori didattici manuali per i più piccoli saranno curati dagli insegnanti dell’Associazione Pedagogica steineriana Giardino degli Ulivi, Scuola La Fonte, Manduria. Un’occasione imperdibile per stare insieme in campagna e beneficiare di  quel tempo lento sempre più raro.

Sei a Lecce e vuoi partecipare? Passa dal nostro Nahò BioMarket di viale Japigia 20 (orario 8:30-20:30) per chiedere informazioni, oppure chiama allo 0832.520122 o manda una mail a info@naho.bio.